Project Description

XXXIV edizione

Cinque concerti esclusivi con stelle mondiali della musica indipendente a Bari presso l’Anche Cinema (i primi quattro appuntamenti) e a Casa delle Arti, a Conversano, per il gran finale con gli Wire.

12 ottobre – Lali Puna, Francesco Del Prete: bit.ly/TimeZonesLaliPuna
19 otttobre – Fred Frith: bit.ly/TimeZOnesFredFrith
26 ottobre – Colin Stetson: bit.ly/TimeZonesStetson
3 novembre – The Comet is Coming: bit.ly/TimeZonesCometComing
16 novembre – Wire: bit.ly/TimeZonesWire

Sabato 12 Ottobre
Ore 21,00 – Anche Cinema – Bari
Ticket: 20€ + dp (bit.ly/TimeZonesLaliPuna)

Lali Puna (GER)
Band seminale dell’indietronica tedesca e testimoni di un cambio epocale nel mondo della produzione musicale, tornati sulle scene dopo 7 anni di silenzio, sempre su Morr Music con #TwoWindows.
Dalla dance a suoni più sintetici passando per un innamoramento techno, la folgorante ricetta di una band che unisce il pop a beat minimali e glaciali.

Opening act: Francesco Del Prete (ITA)
Eclettico violinista da anni attivo sulla scena musicale italiana – sia come solista con il progetto Corpi d’arco che al fianco di Lara Ingrosso nel progetto Respiro – col suo recente lavoro discografico Francesco Del Prete ha messo a frutto tutte le sue esperienze e ricerche in ambito jazzistico.

Sabato 19 Ottobre
Ore 21,00 – Anche Cinema – Bari
Ticket: 15€ + dp (bit.ly/TimeZOnesFredFrith)

Fred Frith (GB)
Artista fondamentale per la storia della musica (non solo) rock, Frith è tra i fondatori del gruppo avant-progressive rock Henry Cow. Ha collaborato negli anni con pesi massimi del calibro di Robert Wyatt, Brian Eno, John Zorn, Bill Laswell, Derek Bailey, Syd Barrett, Terry Riley, Evan Parker,The Residents, The Swans, Violent Femmes e moltissimi altri.

Sabato 26 Ottobre
Ore 21,00 – Anche Cinema – Bari
Ticket: 15€ + dp (bit.ly/TimeZonesStetson)

Colin Stetson (USA)
Artista unico nel panorama musicale contemporaneo, universalmente riconosciuto per le sue stupefacenti abilità tecniche e compositive, il sassofonista americano è fautore di una sorta di reinvenzione delle possibilità timbriche del suo strumento. Nel corso degli anni ha lavorato fra gli altri con Tom Waits, Arcade Fire, Bon Iver, TV On The Radio, Laurie Anderson, Lou Reed, Bill Laswell, Evan Parker, The Chemical Brothers e molti altri.

Opening act: Antonio Raia (ITA)
Sassofonista, compositore e improvvisatore di Napoli, è un esperto di modalità di scrittura alternative al solo pentagramma. Ama i rapporti tra musica e altre arti ma non ama essere etichettato in un genere specifico, per quanto il suo nome sia ben noto nei circuiti avant-jazz.

Domenica 3 Novembre
Ore 21,00 – Anche Cinema – Bari
Ticket: 18€ + dp (bit.ly/TimeZonesCometComing)

The Comet is Coming (ENG)
The Comet Is Coming è una creatura musicale capeggiata dal sassofonista Shabaka Hutchings, che muove i propri passi su layer psichedelici, miscelando jazz ed elettronica a punte di funk e prog rock. Sax, sintetizzatori e batteria creano un suono che The Guardian ha definito “Futurismo Musicale”.

Sabato 16 Novembre
Ore 21,00 – Casa delle Arti – Conversano (Ba)
Ticket: 15€ + dp (bit.ly/TimeZonesWire)

Wire (ENG)
Gli Wire sono senza dubbio fra le band più influenti degli ultimi 40 anni, icone del punk inglese e della new wave post punk nonché autori di capolavori indiscussi come Pink Flag, Chairs Missing e 154. Dopo il successo di Object 47 e Red Barked Tree il gruppo ha vissuto una seconda giovinezza ed è ormai considerato tra i precursori di un certo suono indipendente.

#timezones2019 #TZteatri